mercoledì 10 gennaio 2018

NOI E IL CIBO


- Gli animali selvaggi mangiano solo quando hanno fame, ma l'uomo, vittima dell'abbondanza del cibo, è un'eccezione da questa regola. Quando hai fame sai intuitivamente quali prodotti servono all'organismo: mangiando quando si ha la fame si può in breve tempo eliminare l'accesso di peso, ripulirsi dalle scorie e restituire la salute perduta.-

- Dopo aver riempito lo stomaco a metà, lascia un quarto del suo volume per l'acqua e un altro quarto per la libera circolazione del cibo che va digerito..


- Vivi mantenendo la calma, e quando mangi non avere fretta per mangiare di più, anche se stai mangiando chissà quale prelibatezza.
Il cibo deve rimaner in bocca finché si sente il suo sapore: questa tecnica permette di ricavare il massimo delle sensazioni gustative con un minimo di cibo (un terzo della razione abituale). Il senso della sazietà dipende non dalla sensazione di pienezza dello stomaco, dipende dalla quantità dei segnali che arrivano al cervello dai recettori della bocca e dei denti. Questa tecnica permette di evitare l'obesità e l'accumulo delle scorie.

- Nessun uomo - a meno che lui non sia malato o deviato dalle abitudini del mondo "civilizzato - avrà fame subito dopo essersi alzato. Un debole bisogno del cibo potrebbe manifestarsi non prima di un'ora dopo il risveglio, ma questo non assomiglia alla fame che arriva almeno dopo 4 ore, e spesso anche dopo più di 4 ore dopo essersi alzati. ...E ciò che ci fa sentirsi costantemente "preoccupati" per il cibo, di regola, non è la fame, è una reazione agli stress della vita moderna.

- Qualsiasi proprietario di una macchina sa bene che il suo funzionamento dipende dalla purezza della benzina, dell'olio e dell'aria nel motore.
Ma a molti risulta difficile capire che l'organismo umano necessita di un carburante pulito, della manutenzione e della profilassi: fumano, bevono, assumono le droghe, perdono la forza vitale con l'eccesso di sesso, mangiano ciò che non è affatto cibo. Non hanno tempo o sono pigri. Mentre un organismo vivente necessita molto meno rispetto ad una macchina, perché sa risparmiare e difendersi, possiede dei meccanismi di autopulizia ed autoripristino. E se non lo ostacoli, per molti anni non avrai bisogno di sostituire i ricambi.

http://binokl.cc

Advanced Mind Institute
http://altrarealta.blogspot.it/

lunedì 8 gennaio 2018

10 importanti insegnamenti dei Nativi Americani


Ho selezionato personalmente questi dieci comandamenti dal libro “Gli antichi insegnamenti dei nativi americani“ (di Manitonquat, TerraNuova edizioni) : un libro favoloso, incredibilmente avanti, che ci fa capire quanto abbiamo perso con la dipartita di questa straordinaria cultura. 
Dieci riflessioni illuminanti, da scolpire nella pietra, da tenere a mente e da rileggere periodicamente.
1. La vera gioia non sta nel possesso, nella posizione, nel potere, ma nella reciprocità, nel calore e nella vicinanza dei cuori, nell’umorismo e nella risata, nei racconti degli anziani, nel gioco dei bambini che crescono, nel fare ciò che è necessario con attenzione e nella bellezza della Terra in tutte le stagioni.
2. Gratitudine è sinonimo di felicità. Le persone felici sono grate, si concentrano sulla riconoscenza. Apprezzano la propria vita e tutto ciò che hanno ricevuto. Si sentono benedette e lo esprimono su se stessi e agli altri. Vedono sempre il bicchiere mezzo pieno e gli ottimisti vivono più a lungo! E’ un dato.
3. L’universo non si è creato da solo. Noi non sappiamo cosa ha plasmato l’esistenza. Sappiamo che non l’abbiamo creata noi. Può essere stata soltanto un’intelligenza che trascende la nostra comprensione. Gli uomini le hanno assegnato un nome e pretendono di sapere tutto al riguardo. Diciamo “Dio” o “Allah” o “Brahma” o “Il Grande Spirito”. Queste sono solamente parole: suoni che emettiamo per riferirci a qualcosa di cui in realtà non sappiamo niente. I miti delle religioni non possono far altro che ridurre quella potenza, o intelligenza, a termini comprensibili. Abbiamo limitato il Creatore per adattarlo alle nostre menti. Diventiamo persino arroganti, litighiamo, andiamo addirittura in guerra per difendere queste idee, proclamando le cattive intenzioni degli altri e la falsità delle loro fedi.
4. L’energia scorre dove va l’attenzione. Concentrando l’attenzione sui tuoi sensi puoi ottenere un notevole aumento della sensibilità e anche il piacere sensuale viene esaltato. Allo stesso modo indirizzando le energie su precise zone del corpo ferite o malate si possono raggiungere notevoli guarigioni fisiche. Se diamo attenzione ai pensieri o alle emozioni negative sicuramente aumenteranno, focalizzandoci invece su sentimenti e immagini positive, li amplificheremo.
5. Umorismo è giocare col mondo, con il modo in cui le cose si mostrano. La saggezza profonda vede umorismo dovunque, anche nella tragedia. Umorismo significa espansione della consapevolezza a livello cosmico, dove tutto appare strano, bizzarro, eccentrico e divertente se guardato attraverso i nostri condizionamenti limitati.
6. L’inizio dell’agricoltura su larga scala produsse un’eccedenza di cibo che a sua volta generò un’esplosione della popolazione. Tutto questo successe troppo rapidamente e gli antichi popoli di quelle valli, non capirono che il modo ideale di vivere per gli esseri umani è in gruppi di pari, abbastanza piccoli, in modo che tutti si conoscessero e si accudissero a vicenda.
 Quando gli individui non conoscevano più i loro vicini, cominciarono ad isolarsi. Non conoscevano più i reciproci sentimenti e smisero di curarsi gli uni degli altri. Divennero più indipendenti e più isolati, e senza quegli stretti legami e il contatto intimo cominciarono a perdere un po’ della loro umanità, di quella buona natura umana con cui erano nati.
7. Non ci sono più molti re, imperatori, signori della guerra e dittatori come nei tempi antichi. L’opinione pubblica condanna quel “tribalismo”, ma c’è una forma moderna e corrotta. I dominatori oggi sono gli amministratori delegati, i consigli d’amministrazione e i direttori del mondo degli affari. Le multinazionali sono gli imperi del nostro tempo e la conquista del mondo si chiama globalizzazione.
8. La vita è più semplice, meno complicata, senza troppe cose di cui occuparci, che in realtà prendono il sopravvento, richiedendo attenzione costante. Il numero delle cose che chiamiamo “mie” è una misura affidabile della nostra distanza dalla felicità.
9. Tutto il mondo è sicuramente d’accordo che il perseguimento della felicità, qui sulla Terra, è l’occupazione principale della nostra vita. Stranamente questo elemento essenziale non viene insegnato dal nostro sistema educativo, né discusso nelle lezioni di filosofia al liceo, né in conferenze di saggi, in dibattiti pubblici e non è neanche preso in considerazione dalla maggior parte delle persone che si muovo con cautela nella complessità del mondo moderno.
10. Gli esseri umani hanno dimenticato le Istruzioni Originarie. Come tutte le creature anche loro una volta dovevano conoscerle, ma non si sa come, i loro antenati le hanno applicate male o messe da parte non riconoscendo più la loro importanza. Gli uomini non riconoscono più la loro vera natura, il posto e la funzione che occupano all’interno della Creazione. La maggior parte di loro cerca soddisfazione nei beni materiali, nel potere e nel prestigio. Ognuno prende ciò che la propria cultura gli offre e cerca un modo per sopravvivere, ma la mera sopravvivenza non è sufficiente e ora le nostre civiltà stanno mettendo a rischio persino quella.
 http://www.dolcevitaonline.it/10-importanti-insegnamenti-dei-nativi-americani/

lunedì 1 gennaio 2018

3 CONSIGLI semplici di Pnl per la seduzione di una donna.

Risultati immagini per 3 CONSIGLI semplici di Pnl per la seduzione di una donna.

In questo articolo vorrei proporti alcuni consigli semplici di Pnl per la seduzione di una donna.

Questi consigli arrivano direttamente dal programma Seduce & Conquer di Payton Kane un consulente di immagine e coach di incontri.

Il programma Seduce & Conquer non è altro che una formula per “avere una fiducia inarrestabile e un illimitato potere sulle donne“, come lo descrive lo stesso Kane. Si tratta di un sistema pratico che ti insegna come attirare, conoscere ed incontrare qualsiasi donna che desideri.

Payton è un’autorità nel campo ed ha personalmente aiutato più di 100.000 uomini, proprio come te, ad ottenere il controllo del proprio destino e migliorare nell’arte della seduzione.
Pnl Seduzione: 3 Consigli Pratici

# 1: Non agire come il “bravo ragazzo”

Ti prego di capire che quando si tratta di attrarre e sedurre delle belle donne, i “bravi ragazzi” saranno sempre gli ultimi.

Le donne non vogliono uscire con un “bravo ragazzo.” Vogliono stare con un ragazzo sicuro di sé ed arrogante, che ha personalità e un sacco di carattere. I bravi ragazzi sono troppo facili per qualsiasi ragazza e rientrano in quella categoria tanto temuta che si chiama “amico“.

Le donne vogliono un ragazzo che non sia facile e quando sei il “bravo ragazzo“, le donne pensano automaticamente che sei facile.

# 2: Non farle un complimento quando la incontri per la prima volta

Cosa fanno la maggior parte dei ragazzi quando incontrano una donna?

Esattamente le fanno un complimento o cercano di essere il ragazzo dolce. Il ragazzo dolce è peggiore del bravo ragazzo. Non solo non le stai dando nessuna sfida (vedi il punto precedente), ma si spegnerà nei tuoi confronti. Lei proverà antipatia per te se i avvicini facendo un complimento. Le donne non vogliono sentire i complimenti. Apparirai come un perdente ai suoi occhi.

Perché?

Perché le donne vivono per il brivido della caccia, se sanno che possono averti, non ti vorranno più. Se fai un complimento ad una ragazza appena la conosci, lei ti sembrerà sorridere, in realtà non sta ridendo con te, ma di te.

# 3: Non vendere te stesso

La maggior parte dei ragazzi se incontrano una ragazza e questa sembra essere un pò preoccupata, cercano di convincerla di sentirsi in totale relax.

Mai cercare di convincere una ragazza a piacerle.

Questo ti porterà solo più distante da lei. Quanto più cerchi di convincerla, meno le piacerai. Devi creare l’attrazione che desidera essendo o facendo l’opposto di ciò che si aspetta.
Conclusione

Questi erano i 3 consigli veloci e pratici per migliorare con la Pnl nell’arte della seduzionegrazie ai consigli di Payton Kane.




La via del Transurfer - https://faregruppo.blogspot.it