22 ottobre 2015

Una semplice tazza di tè: goditela!

22 OTTOBRE 2015
Risultati immagini per Una semplice tazza di tè: goditela!

Vivi momento per momento. Provaci per tre settimane: qualsiasi cosa fai, impegnati totalmente, falla con amore e con gioia. Può sembrare stupido: se bevi una tazza di tè, sembra sciocco godersela più di tanto, è solo un tè...

Ma una semplice tazza di tè può diventare una esperienza di grande bellezza se te la sai godere, un'esperienza straordinaria. Goditela con profonda reverenza. Trasforma la preparazione del tè in una cerimonia: ascolta il suono dell'acqua che va in ebollizione, poi versa il tè... sentine l'aroma e la fragranza; infine gustalo e senti la gioia di quell'istante.

Le persone morte non sono in grado di bere il tè! Possono berlo solo le persone che sprizzano vitalità. In questo momento sei vivo! In questo momento stai bevendo il tè. Sentiti riconoscente! E non pensare al futuro: il momento seguente baderà a se stesso. Non pensare al domani, per tre settimane vivi nel presente.


Una delle parole che lo zen usa per indicare la meditazione è Wu-shi. Significa «nulla di speciale», oppure «senza storie».

Osho: Il libro arancione

Nessun commento :

Posta un commento